Alba Parietti e Selvaggia Lucarelli in tribunale, arrivata la sentenza del giudice: ecco com'è finita

Alba Parietti e Selvaggia Lucarelli in tribunale, arrivata la sentenza del giudice: ecco com'è finita

Alba Parietti e Selvaggia Lucarelli dovranno deporre le armi. E’ arrivata la SENTENZA del giudice. Il TRIBUNALE di Milano mette finalmente un punto sulla lunga querelle nata nel 2017 tra le due, lo scontro, avvenuto in tv, a Ballando con le stelle, era continuato sui social, fino a finire in aula, con tanto di querele per diffamazione reciproche.

[Alba Parietti e Selvaggia Lucarelli in tribunale, arrivata la sentenza del giudice: ecco com’è finita]Alba Parietti e Selvaggia Lucarelli in tribunale, arrivata la sentenza del giudice: ecco com’è finita ALBA PARIETTI è stata assolta dal reato di diffamazione contro la Lucarelli. Per il giudice le sue affermazioni non avevano portata diffamatoria, ma erano frutto di provocazioni da parte della giornalista e giudice del talent show di Milly Carlucci, quindi senza alcuna rilevanza penale. Assolta anche Selvaggia.

La 60enne e la 47enne il 17 giugno scorso avevano reso dichiarazioni spontanee, ricostruendo in tribunale le discussioni avvenute sia nel corso delle puntate programma sia sui social network. I giudici hanno ritenuto opportuno assolverle entrambe. Finalmente si mette un punto sulla lunga querelle nata nel 2017 Per il legale della Parietti  “si chiude una vicenda che l’ha molto preoccupata”.  “E’ stato riconosciuto - ha spiegato l’avvocato Filippo Schiaffino, difensore di Alba - la correttezza del comportamento della mia assistita che durante quel periodo si è risentita per i continui attacchi. Oggi per lei si chiude, dal punto di vista penale, una vicenda che l’ha molto preoccupata”.

Fonte: http://feedproxy.google.com/~r/gossipnews/news/~3/4HEYpBByY4A/alba-parietti-selvaggia-lucarelli-tribunale-sentenza-news.html

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: