Caterina Balivo rivela la crisi col marito: 'A un certo punto ho detto basta'

Caterina Balivo rivela la crisi col marito: 'A un certo punto ho detto basta'

Caterina Balivo RIVELA per la prima volta la CRISI col MARITO. A Verissimo, nella lunga intervista in cui si racconta, la conduttrice 41enne ne parla apertamente. “A un certo punto ho detto basta”, svela confessando il momento di grande difficoltà che ha attraversato, ora fortunatamente alle spalle.

[Caterina Balivo rivela la crisi col marito: ‘A un certo punto ho detto basta’]Caterina Balivo rivela la crisi col marito: ‘A un certo punto ho detto basta’ Caterina, legata a Guido Maria Brera, che ha sposato a Capri il 30 agosto 2014, si mette a nudo. Col marito ha avuto due figli, Guido Alberto, 9 anni, e Cora, 4. Il manager finanziario è anche padre di Costanza e Roberto, nati da un precedente rapporto. La crisi si è scatenata durante la pandemia. Dopo aver visto con attenzione una clip in cui si descriveva la sua famiglia ‘perfetta’, la presentatrice, senza alcun timore, confida la sua verità.

“Non esiste la famiglia perfetta, questo servizio è bellissimo ma c’è stato un errore: avete detto una famiglia perfetta, ma non ce ne sono, nemmeno la mia che è fatta di sacrifici, litigi, CRISI, di voglia di lottare per stare insieme, ma ci sono giorni in cui dico: ‘Preferisco stare sola’”, confessa la Balivo, lasciando tutti di stucco. La conduttrice 41enne, legata a Guido Maria Brera, ne parla apertamente per la prima volta Poi aggiunge: “Noi conduttrici, attrici e donne abbiamo un compito fondamentale oggi: dobbiamo parlarne, raccontarlo perché è inutile che metto la foto perfetta e in quel momento invece sto vivendo una CRISI di coppia. Secondo me è un errore che fai a te stessa e alle persone che ti seguono. O scegli di non raccontare o dici la verità”.

Il Covid, il lockdown, le restrizioni hanno messo a dura prova il suo matrimonio, proprio com’è accaduto a molte altre coppie. C’è stata una sorta di allontanamento tra lei e Brera a causa del diverso modo di affrontare l’emergenza. “Io avevo voglia di vivere, viaggiare, comunicare, stare in mezzo alla gente. Lui no, è più orso, riflessivo, voleva stare tranquillo a leggere, mentre io volevo tornare alla vita di prima”, spiega Caterina.

Non si è arresa. Nonostante in alcuni momenti volesse dire “basta!”, ha cercato di superare la crisi col dialogo: “Anche se ci sono dei giorni in cui vuoi chiamare l’avvocato, bisogna aspettare a farlo…Non sono arrivata a questo, ma certi giorni ho detto: ‘Basta’. Erano momenti in cui tu fai fatica a raccontarti come noi, ma ti racconti come tu. Poi però ci sono i figli, c’è il loro amore infinito”. I due sono genitori di Guido Alberto, 9 anni, e Cora, 4, il manager ha altri due figli “Io penso che le CRISI di coppia fanno bene se sono costruttive. Però deve esserci l’amore, nel mio caso c’è l’amore. Ancora oggi lo guardo e penso ‘quanto è bono mio marito’. Lui è lì, che torna con sorriso e dolcezza. Il più dolce tra noi è lui, io sono quella che graffia di più - rivela ancora Caterina Balivo -  Io con le parole sono quella che colpisce di più. In quel caso puoi dire cose che magari non pensi in quel momento: so che non si deve fare ma io lo faccio. Sono sincera nel bene e nel male”. 

CATERINA BALIVO si spoglia completamente in tv, parla anche del dolore per l’aborto spontaneo, un malessere che inizialmente ha nascosto, sbagliando: “Ho fatto un errore gravissimo che non farò mai più. Pensa, durante la pandemia mi è tornato. Se tu vivi un dolore, non lo devi nascondere. Lo devi vivere. Io l’ho nascosto, soprattutto a me stessa. Ricordo che quando ho scoperto di aver perso mio figlio ero al Niguarda di Milano per fare una visita di controllo e dopo avevo la registrazione del programma. Ho guardato il mio ginecologo che mi ha detto: ‘Caterina non ti preoccupare, hai già un figlio meraviglioso, succederà’. Mi sono messa in macchina, sono andata a Mecenate piangendo, sono arrivata, ho timbrato il cartellino ed ero perfetta”.

“No, non va bene - prosegue - Ero perfetta anche il giorno dopo e quello dopo ancora, finché poi ci sono dei momenti che tutto torna a galla. Quello è un errore che non farò mai più. Se ho un problema lo voglio vivere, voglio piangere, voglio affrontarlo. Durante la pandemia ero molto colpita da quello che succedeva e mi sono detta: ‘Caterina, se non ti fermi adesso, succederà come in passato, che torna tutto a galla e non saprai gestire la situazione’”.

Il popolare volto televisivo chiarisce l’esigenza di fermarmi professionalmente per stare accanto ai suoi cari, ora le piacerebbe condurre un talent. Sulla sua famiglia allargata dice: “La famiglia allargata non è più bella di quella tradizionale. Sfatiamo questa cosa, perché sennò vale tutto. E’ un impegno grandissimo”.

Fonte: https://www.gossip.it/news/carina-balivo-rivela-crisi-marito-news.html

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: