Ilaria Spada incinta, prima uscita pubblica col pancione di 7 mesi: foto

Ilaria Spada incinta, prima uscita pubblica col pancione di 7 mesi: foto

Ilaria Spada INCINTA si regala la sua PRIMA USCITA PUBBLICA col PANCIONE di 7 MESI. Al photocall di “Una famiglia mostruosa”, film che la vede tra i protagonisti, a Roma l’attrice 40enne è raggiante. Aspetta il suo terzo figlio dal marito Kim Rossi Stuart, il bebè nascerà il prossimo febbraio. I due sono già genitori di di Ettore, nato nel 2011, e Ian, venuto al mondo nel 2019.

[Ilaria Spada incinta, prima uscita pubblica col pancione di 7 mesi: foto]Ilaria Spada incinta, prima uscita pubblica col pancione di 7 mesi: foto Ilaria sfoggia con orgoglio le forme da futura mamma: look total black per lei, con indosso un morbido maglione a costine che le fascia il ventre prominente, sotto pantaloncini in ecopelle, collant in tono e tronchetti col tacco a spillo. Sopra, per proteggersi dalla temperatura leggermente rigida, una trendyssima e comoda mantella.

Al photocall di ‘Una famiglia mostruosa’ a Roma la 40enne raggianteL’attrice presenta il film che la vede tra i protagonisti Sensualissima e sorridente, la Spada si concede ai fotografi. Nella commedia brillante e molto family di Volfango De Biasi recita con Lucia Ocone, Lillo, Paolo Calabresi, Cristiano Caccamo ed Emanuela Rei. Ilaria posa con il resto del cast della pellicola “La nostra famiglia mette a loro agio i mostri perché siamo nettamente più mostruosi di loro. Abbiamo preso spunto da mostruosità comuni a tutti e da difetti che comunque appartengono all’essere umano. Sono comunque persone senza filtri e senza ipocrisia, diretti, e questo è un pregio”, spiega ai giornalisti durante la conferenza stampa. Nella pellicola lei e Lillo e i loro figli, una famiglia ‘umana’, accoglieranno con calore una specie di Famiglia Addams: le risate sono assicurate.

Fonte: https://www.gossip.it/news/ilaria-spada-incinta-prima-uscita-pubblica-pancione-7-mesi-news.html

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: