Michelle Hunziker adesso si tiene in forma con le arte marziali: ecco quale disciplina pratica ora

Michelle Hunziker adesso si tiene in forma con le arte marziali: ecco quale disciplina pratica ora

Michelle Hunziker ora si tiene in forma pure con le ARTI MARZIALI. Da un po’ di tempo, oltre ai suo metodo aerobico di allenamento chiamato ‘Iron Ciapet’, pratica una DISCIPLINA orientale di difesa: il Kyokushinkai. La showgirl 44enne lo svela nella lunga intervista concessa a Oggi.

[Michelle Hunziker ora si tiene in forma con le arte marziali: ecco quale disciplina pratica ora]Michelle Hunziker ora si tiene in forma con le arte marziali: ecco quale disciplina pratica ora “Da tempo desideravo fare un corso di difesa personale per sentirmi più sicura e rinforzare la muscolatura. Ho intrapreso un percorso di ARTI MARZIALI, pratico il Kyokushinkai e mi sto appassionando molto perché non insegna solo una ‘tecnica’ ma cambia il tuo sporito”, rivela al settimanale.

La 44enne ha iniziato solo 5 mesi fa La svizzera aggiunge: “Le ARTI MARZIALI ti insegnano la difesa, l’autocontrollo e ti danno una forma di sicurezza che si rispecchia persino nel portamento. Cammini più dritta”. La Hunziker vuole portare la DISCIPLINA all’interno della sua associazione creata in difesa delle donne vittime di violenza: “Sto già sognando di poter mettere a disposizione di tutte le donne quello che imparerò, ma ora è presto. Come sapete ho fondato Doppia Difesa con Giulia Bongiorno per aiutare le persone vittime di violenze fisiche e psicologiche. Ecco ogni donna dovrebbe fare un corso di autodifesa per acquisire più sicurezza in se stessa”. La showgirl si è appassionata a tal punto che a breve sarà cintura arancione MICHELLE HUNZIKER a dicembre sosterrà l’esame per diventare cintura arancione di Kyokushinkai. Quando le si domanda se il marito, Tomaso Trussardi, sia felice del suo nuovo percorso sportivo, confida: “Mia madre ha sempre paura che mi faccia male perché allenandosi i calci e i pugni si danno, ma si ricevono pure. L’altro giorno Tomaso mi ha detto ‘dai vieni qui, tirami un pugno’. Io ho insistito per non farlo perché non è un gioco e alla fine, quando gli ho tirato un bel cazzotto, ci è rimasto di sasso perché gli ho fatto male! Non pensava fossi diventata così forte in soli 5 mesi”.

Fonte: http://feedproxy.google.com/~r/gossipnews/news/~3/iHj7xCZwk4Q/michelle-hunziker-arti-marziali-disciplina-news.html

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: