Morgan rivela: 'Mio padre si è suicidato quando avevo 15 anni, un dolore enorme che non meritavamo'

Morgan rivela: 'Mio padre si è suicidato quando avevo 15 anni, un dolore enorme che non meritavamo'

Morgan parla del dramma vissuto quando era solo un adolescente. “Mio PADRE si è SUICIDATO QUANDO AVEVO 15 ANNI, un dolore che non meritavamo”, confessa. Marco Castoldi si mette a nudo e rivela l’enorme voragine che ha dentro a causa del papà che si è tolto la vita.

[Morgan rivela: ‘Mio padre si è suicidato quando avevo 15 anni, un dolore enorme che non meritavamo’]Morgan rivela: ‘Mio padre si è suicidato quando avevo 15 anni, un dolore enorme che non meritavamo’ A Ballando con le stelle nel suo monologo MORGAN si spoglia delle sue tragedie. “Nella mia vita è capitato un dramma, mio PADRE si tolse la vita per la depressione. L’ho perdonato, ma non quando avevo quindici anni. Ho dovuto attraversare il lutto, per un padre che era buono. Era affettuoso, era quasi un ‘mammo’ per me. C’è stata la musica, che mio padre amava. Ma ha lasciato me e mia sorella in una tristezza che non meritavamo. Eravamo bellissimi”, confessa l’artista 48enne.

Il cantautore parla del dramma vissuto quando era solo un adolescente E’ stata la musica a salvarlo da un buco nero. “Da subito mia madre ha capito che quando c’era la musica mi ipnotizzavo. Poteva parcheggiarmi ovunque, io con la musica stavo nel mio mondo. Il mondo dei bambini che amano giocare, che poi si trovano in un mondo pieno di regole, in un mondo sempre uguale. Io sentivo che il mio mondo era diverso, un mondo diverso da quello che mi si era offerto e allora mi sono costruito un mondo di musica”, svela ancora MORGAN. Il suo monologo è struggente e lascia il segno.

Fonte: https://www.gossip.it/news/morgan-padre-suicidato-quando-avevo-15-anni-news.html

Vincenzo
Vincenzo Medico Chirurgo, Psicoterapeuta, Odontoiatra. Specialista ambulatoriale presso l’ASL Napoli 1 Centro. Coach professionista. Terapeuta EMDR.
Valutazione: