Paolo Ciavarro corteggiato spudoratamente dalla sorella di Clizia: la sua reazione

Paolo Ciavarro corteggiato spudoratamente dalla sorella di Clizia: la sua reazione

Paolo Ciavarro, CORTEGGIATO spudoratamente dalla SORELLA di Clizia Incorvaia, Micol, è sconvolto. L’ex gieffino è interdetto davanti alle avances della cognata. La ragazza 27enne gli si butta tra le braccia e lui non sa davvero cosa fare. Tutto si risolve alla fine, quando scopre che è caduto vittima dello scherzo delle diaboliche Iene e di Nicolò De Devitiis: il bel 29enne tira un sospiro di sollievo e ha persino le lacrime agli occhi. Il suo amore per la splendida 40enne è salvo. [Paolo Ciavarro corteggiato spudoratamente dalla sorella di Clizia: la sua reazione]Paolo Ciavarro corteggiato spudoratamente dalla sorella di Clizia: la sua reazione Micol diventa una tentatrice molto credibile. Scrive una lettera a Paolo, arrivato a Milano per vedere la fidanzata, e gli dichiara i suoi reali sentimenti. Lo incontra e gli chiede di leggerla. “Dal primo istante in cui ti ho visto è incominciato il mio sogno che si trasformava in incubo ogni volta che ti vedevo accanto a lei. Vorrei solo sapere se anche tu provi qualcosa per me”. Lui in difficoltà e in imbarazzo le dice di non essersi accorto di nulla: “Così mi metti in difficoltà”. Poi riguardo alla lettera è perentorio: “Questa la devi far sparire”.

“Mia SORELLA ha 40 anni, pensavo ti interessasse qualcosa di più giovane oppure che potessi soddisfare anche me…”, dice Micol mettendolo ancora più in crisi. Ciavarro vuole che lei sia onesta e confessi alla SORELLA tutto. “Sono sconvolto”, aggiunge. Micol sembra convinta, invece, a non dire nulla. L’ex gieffino sconvolto dalle avances della ragazza 27enne Arriva Clizia, Paolo aspetta che si prepari e i due escono a cena insieme. Micol, indomita, comincia a tempestarlo di messaggi provocatori, il ragazzo al ristorante finge indifferenza, ma è molto imbarazzato dalla situazione, quando Clizia va al bagno, finalmente risponde e la minaccia di dire tutto alla SORELLA. La biondina la smette, la serata prosegue e tutto pare andare a gonfie vele. Ma non è finita. La 40enne si finge disperata una volta scoperto tutto Il giorno dopo Micol strappa una parte della lettera, quella con la sua firma, e mette in bella mostra l’altra, Clizia, complice, finge di trovarla e va dritta da Paolo per chiedergli spiegazioni. Ciavarro svela tutto. Si rivolge a Micol e dice: “L’hai scritta tu”. Lei nega, anzi, nel pieno della lite tra la coppia, fa credere a Clizia che in realtà è lui ad avere delle mire su di lei. La 40enne piange, Paolo è disperato. Il biondino rimane interdetto dalle rivelazioni della cognata, poi piange disperato Ciavarro piange a sua volta. Clizia non vuole più saperne di lui, ma il 29enne in lacrime sottolinea: “Non ho fatto niente, tua sorella è una brutta persona”. Micol interviene e chiede a Paolo di parlargli da sola. “Perché mi stati facendo questo?”, le domanda lui. “Perché sono convinta che voi due non state bene insieme, che tu non sei l’uomo per tua sorella!”, replica. “Quindi vuoi distruggere la storia, ma allora devi dirglielo”, la incita Paolo. Il culmine viene raggiunto quando Micol gli annuncia di aver venduto ai paparazzi lo scoop della sua separazione da Clizia e gli dice che i fotografi sono già sotto casa ad aspettarlo. Alla fine tutto si risolve: è solo uno scherzo de ‘Le Iene’ Paolo è ancora una volta interdetto, per fortuna a salvarlo arriva il suono del campanello. De Devitiis svela la burla: tutto si risolve e Clizia lo abbraccia. Ciavarro è felice: “La amo troppo”, dice della fidanzata.

Fonte: http://feedproxy.google.com/~r/gossipnews/news/~3/J9QJjMqnE_w/paolo-ciavarro-corteggiato-sorella-clizia-news.html

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: