Pierpaolo Pretelli va in crisi per le accuse di Zelletta: la reazione fuori controllo

Pierpaolo Pretelli va in crisi per le accuse di Zelletta: la reazione fuori controllo

Grande crisi per PIERPAOLO PRETELLI che perde il controllo dopo la diciottesima puntata del GRANDE FRATELLO VIP. L’ex velino, chiamato ad una catena di salvataggio sceglie la Contessa PATRIZIA DE BLANCK scatenando la reazione dell’amico ANDREA ZELLETTA. Andrea Zelletta dopo la puntata accusa Pierpaolo di non averlo salvato con parole dure Il gesto galante non è piaciuto all’ex tronista che dopo la diretta si scaglia contro Pier. ”Noi sappiamo cosa abbiamo fatto per stare qui - tuona Andrea - io mi sarei comportato diversamente perché io sono uno di cuore, tu hai fatto un salvataggio per la tv”. Parole che gettano in crisi Pretelli, prima si arrabbia, poi si spoglia e poi perde il controllo. In preda all’ira si toglie il microfono e punta verso la porta rossa. ELISABETTA GREGORACI Ed ENOCK BARWUAH lo fermano tra le grida degli altri inquilini. Pierpaolo non ragiona: ‘‘Non ce la faccio, non ce la faccio’’ ripete solo queste frasi tra le lacrime. Vuole uscire, per lui è troppo. L’accusa di aver fatto una scleta televisiva è troppo pesante da sopportare. Pier ha un vero e proprio attacco di nervoso, respora a fatica. Elisabetta lo fa sedere, tutti accorrono al suo capezzale. Respironi lunghi, sorsi d’acqua, ma Pretelli è in crisi. Arriva Zelletta, colui che ha scatenato la reazione dell’ex velino.  Le parole di Zelletta mandano in crisi Pierpaolo che vuole abbandonare la casaPretelli ha una crisi di nervi, non respira bene e non riesce a calmarsiZelletta corre in suo soccorso, corregge il tiro e riesce a calmarlo Andrea riesce a calmarlo: gli spiega che il loro rapporto non cambia, solo si sarebbe aspettato una scelta diversa. Piano piano Pierapaolo ricomincia a respirare, ma l’equilibrio psicologico dopo 60 giorni è davvero sottile…

Fonte: http://feedproxy.google.com/~r/gossipnews/news/~3/eyrngnmbjo4/pierpaolo-pretelli-fuori-controllo-vuole-uscire-crisi-news.html

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: