Wanda Nara e Mauro Icardi, primi baci social dopo l'addio e la successiva 'reunion'

Wanda Nara e Mauro Icardi, primi baci social dopo l'addio e la successiva 'reunion'

Wanda Nara e Mauro Icardi si scambiamo i PRIMI BACI SOCIAL DOPO l’ADDIO a causa di un presunto tradimento del calciatore con Eugenia Suarez e la successiva ‘reunion’, con il perdono della showgirl 34enne, arrivata a un passo dal divorzio. Il bomber del Psg e l’argentina sono nuovamente romantici: la telenovela che ha appassionato tutti i media del mondo ha il suo lieto fine.

[Wanda Nara e Mauro Icardi, primi baci social dopo l’addio e la successiva ‘reunion’]Wanda Nara e Mauro Icardi, primi baci social dopo l’addio e la successiva ‘reunion’ Wanda ha accolto nuovamente Maurito tra le sue braccia. Nelle sue IG Stories si fa vedere col marito, con cui vive la sua storia d’amore da 8 anni: la crisi sembrerebbe alle spalle. Oggi la coppia festeggia il compleanno di Isabella che spegne 5 candeline: è la loro seconda figlia, la quinta di Wanda, che con il giocatore ha avuto anche Francesca, 6 anni. Prima i tre maschi nati dal matrimonio con Maxi Lopez, Valentino, 12 anni, Benedicto, 10, Constantino, 9.

La Nara si tiene Icardi. Quando l’attaccante ex Inter aveva già firmato le carte per l’addio, torna sui suoi passi. Merito di una lettera che Mauro le ha scritto e che i giornali argentini hanno pubblicato integralmente. Così sembrerebbe. La bionda 34enne e il calciatore 28enne nuovamente appassionati Nella lunga missiva che i media assicurano ‘originale’ Icardi non è morbido, si difende, certo, ma attacca anche velatamente la moglie. “Ancora una volta ti ho dimostrato che dico la verità. Non ti ho mai mentito o inventato nulla, ho solo fatto uno stupido errore. Stai facendo anche tu un grosso errore e non te ne rendi conto. Tutto quello che vuoi è il divorzio. Sono una brava persona e mi sono dato completamente a te. Tu lo sai e tutti lo sanno. Sono un grande padre e un grande patrigno, do la vita per i miei figli, per renderli felici. Io sono tutto questo e nessuno ha bisogno di dirlo. E’ sufficiente che io lo sappia”, avrebbe scritto il numero 9 dell’Argentina.

E avrebbe continuato: “Come risultato di tutto questo ti dico che non posso continuare a sopportare i tuoi maltrattamenti, il tuo sminuirmi, il tuo prendermi per il cuo come fai sempre. Tutto questo e molto di più. Non sono una mera e non me lo merito. Spero che, con tutte le cose materiali, sarai felice. Questo è già in tuo potere. Ora vuoi cazeggiare, vuoi scrivere ad altri uomini… Spero che il prossimo calciatore sia l’1% di quello che ero io con te. Hai rovinato tutto per una chat di mera che non significava nulla per me. Sei cieca e non riesci a vedere oltre il telefono. Badi solo alle stronate e mandi cose alla stampa. Non me lo sarei mai aspettato da te, ma io sono realista e so che la gente cambia”. La telenovela ha il suo lieto fine: i due romanticissimi Poi la chiosa che avrebbe toccato il cuore della bionda: “Grazie per tutto quello che siamo stati. Grazie per le due figlie che mi hai dato. Grazie per avermi dato il sostegno di cui avevo bisogno e scusami per essere stata la mera che ero e aver perso tutto a causa di un errore. Spero che tu sia felice, te lo meriti, e se non al mio fianco, spero che tu trovi un posto per essere felice”.

Fonte: http://feedproxy.google.com/~r/gossipnews/news/~3/oz9O5s7JeIc/wanda-nara-mauro-icardi-primi-baci-social-dopo-addio-news.html

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: