Claudia Gerini: 'Avevo sempre la pancia gonfia come un pallone'. Ecco come ha risolto

Claudia Gerini: 'Avevo sempre la pancia gonfia come un pallone'. Ecco come ha risolto

Claudia Gerini svela un suo grande problema. “Avevo sempre la PANCIA GONFIA come un pallone”, racconta a Ok Salute e Benessere. Ogni volta che finiva di mangiare, si ripresentava il problema, ma alla fine ha risolto e ha ritrovato una forma top ed energia. Al giornale spiega come. [Claudia Gerini: ‘Avevo sempre la pancia gonfia come un pallone’. Ecco come ha risolto]Claudia Gerini: ‘Avevo sempre la pancia gonfia come un pallone’. Ecco come ha risolto “Ogni volta che finivo di mangiare arrivava la solita scocciatura: nel giro di qualche minuto la pancia lievitava, come se dentro avessi un palloncino. Per quanto io sia una buongustaia, vi posso garantire che la quantità di cibo che consumavo a tavola non era abbastanza per spiegare tutto quel gonfiore. Il più delle volte questo fastidio era anche accompagnato da episodi di gastrite e da senso di pesantezza allo stomaco. Inizialmente ho tentato di risolvere il problema da sola. Ho provato a eliminare dalla dieta alcuni piatti come la pizza (che adoro), pensando che il lievito fosse il responsabile dei miei malesseri. Resami conto che la situazione non cambiava, mi sono rivolta a uno specialista”, rivela CLAUDIA GERINI.

“Ho prenotato una visita da un nutrizionista che, essendo anche un genetista, ha optato verso un test genetico per l’intolleranza al lattosio. L’esame, non invasivo e che consiste in un prelievo di sangue, ha analizzato l’andamento del gene che regola l’assorbimento dello zucchero del latte. E’ bastato un semplice prelievo per scoprire la causa di quel fastidioso gonfiore: forte intolleranza al lattosio, che ho ereditato da mia madre”, sottolinea l’attrice. L’attrice racconta in che modo ha ritrovato benessere ed energia Ora va molto meglio: “Da un anno, ovvero da quando l’ho scoperto, ho iniziato un tipo di cura che si basa semplicemente su un piano alimentare attento a evitare il più possibile alimenti contenenti lattosio”. A casa è facile, quando esce a cena fuori la Gerini assume delle pastiglie che permettono di digerire il lattosio: “Con queste pilloline riesco a tenere lontani i gonfiori addominali e quel fastidioso senso di pesantezza”.

La bella bionda 48enne per essere in forma ha rinunciato anche ai dolci: “Sono riuscita, invece, nel corso degli anni a rinunciare quasi totalmente ai dolci, tanto che la mia colazione tipo è a base pane tostato e avocado o un uovo strapazzato, mentre a cena mi concedo spesso un piatto di pasta. Assumere carboidrati la sera, conditi in maniera leggera, mi consente una digestione facile e mi concilia il sonno”.

“Sono consapevole del fatto che si dovrebbero assumere tutti i macronutrienti a ogni pasto, ma con le proteine cerco di recuperare a colazione e a pranzo. Questa dieta senza lattosio mi ha ridato quell’energia che avevo un po’ perso e sulla quale devo fare affidamento per sostenere le lunghe giornate sui set o gli spostamenti da una città all’altra”, precisa ancora.

Claudia assume anche degli integratori: “Sono solita, la mattina, assumere degli integratori a base di vitamina C, di papaya fermentata e di magnesio”. In questo modo si sente benissimo.

Fonte: http://feedproxy.google.com/~r/gossipnews/news/~3/F14lLbd_jP4/claudia-gerini-pancia-gonfia-news.html

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: