Iva Zanicchi distrutta, il Covid ha ucciso il fratello

Iva Zanicchi distrutta, il Covid ha ucciso il fratello

Iva Zanicchi è distrutta, il COVID ha ucciso il FRATELLO 77enne, pensionato dell’Eni: la situazione è precipitata in 48 ore ed è morto. La cantante 80enne, tornata a casa dopo il ricovero in ospedale per un principio di polmonite bilaterale per Coronavirus, piange il suo adorato Antonio. [Iva Zanicchi distrutta, il Covid ha ucciso il fratello]Iva Zanicchi distrutta, il Covid ha ucciso il fratello Iva è sconvolta per il FRATELLO deceduto. Sul social lo saluta amorevolmente, posta una foto insieme a lui e scrive: “Ciao FRATELLO mio, ti ho amato come un figlio”. La cosa più terribile della sua scomparsa è che probabilmente l’uomo è stato contagiato proprio da un famigliare, forse ora qualcuno potrebbe sentirsi addirittura in colpa. La Zanicchi a La Stampa, subito dopo essersi ammalata, aveva raccontato: “Il virus è entrato in casa e ci ha infettati tutti alla cresima del nipote di mia sorella”.

Sempre sul come si fosse presa il Covid, a La Repubblica l’artista aveva confidato: “Secondo me a casa, come dicono gli esperti. Ce lo siamo attaccato in famiglia. C’erano i parenti, giravano i nipoti. Non c’è niente da fare, eravamo lì, tutti insieme”. Lei stessa sul social in un video pubblicato aveva rivelato di aver contagiato la sorella. La cantante 80enne, tornata a casa dopo il Coronavirus, piange Antonio Il Coronavirus ha costretto al ricovero anche il FRATELLO Antonio e la sorella di Iva. Solo due giorni fa a Libero la Zanicchi aveva detto: “Ora sono negativa, l’unica in famiglia. Gli altri sono tutti positivi. Mio fratello è ricoverato a Vimercate ed è anche un grande cardiopatico. Fausto, il mio compagno, è sotto chemioterapia e ha anche il Covid. E’ asintomatico ma lo vedo stanco, provato. E’ a casa”. Oggi piange Antonio, che non ce l’ha fatta.

Fonte: http://feedproxy.google.com/~r/gossipnews/news/~3/pUT4DeVKI3E/iva-zanicchi-covid-ucciso-fratello-news.html

Nancy
Nancy Non esistono per me storie ed emozioni che non possono essere narrate, o volti, i cui profili, non possono essere fedelmente tracciati.
Valutazione: